Ricopritrice

La ricopritrice è una macchina studiata per permettere di rivestire con cioccolato i più diversi tipi di prodotto (merendine, biscotti, barrette di cereali estruse) sia in modo totale che parziale.
Strutturalmente la macchina si compone di un trasportatore a rete il quale provvede a condurre il prodotto da ricoprire sotto un flusso continuo di cioccolato che, fuoriuscendo da speciali ugelli, viene distribuito su uno o più tegoli in modo da formare i veli di copertura.
Svariate attrezzature e sistemi di regolazione permettono di definire lo spessore di copertura.
Particolare attenzione è stata posta nella realizzazione di un efficace sistema di controllo e mantenimento delle temperature della camera di ricopertura e del cioccolato così da garantirne costanti viscosità e lucentezza.
E’ stata inoltre realizzata una struttura modulare per vasca e rete di trasporto per permettere una facile rimozione di queste parti dalla macchina per le operazioni di pulizia e manutenzione.
La velocità di avanzamento della rete di trasporto è regolata tramite variatore di frequenza elettronico così come la portata della pompa di riciclo della copertura.
Il cioccolato di copertura deve essere portato alla ricopritrice dopo aver subito il trattamento di pre-cristallizzazione (temperaggio) in una temperatrice.
Il cioccolato in eccesso dopo la caduta dagli ugelli viene ricondotto da una pompa al sistema di de-cristallizzazione per il suo riutilizzo.